Theta, Aavegotchi (GHST) colpiscono nuovi massimi mentre il prezzo di Bitcoin insegue $50K

Nuove partnership e lanci di mainnet mandano alcune altcoin a nuovi massimi, mentre i tori di Bitcoin riportano il prezzo di BTC sulla strada verso i 50.000 dollari.

I tori di Bitcoin (BTC) sembrano aver trovato il loro slancio poiché il prezzo di BTC ha recuperato il livello di 49.000 dollari nell’ultima ora.

Il prezzo è sceso fino a 47.000 dollari

Il 2 marzo il prezzo è sceso fino a 47.000 dollari, ma attualmente BTC è scambiato sopra la media mobile a 20 giorni. È probabile che i tori facciano un altro tentativo di ribaltare la resistenza di $50.000 a supporto e un picco sostenuto ad alto volume potrebbe inviare il prezzo a $52.000 dove una chiusura giornaliera confermerebbe che i tori sono di nuovo al posto di guida.

Anche se il Bitcoin sta lottando per assicurarsi una chiusura giornaliera sopra i 50.000 dollari, un filo costante di notizie favorevoli continua ad emergere.

L’uomo d’affari e star di Shark Tank Kevin O’Leary, che una volta ha definito il Bitcoin un „gigantesco hamburger di niente“, ha rivelato che il 3% del suo portafoglio sarà messo in Bitcoin e in futuro, O’Leary prevede di investire in un’operazione di estrazione sostenibile.

La spinta per assicurare un fondo scambiato in Bitcoin (ETF) è anche tornata nei titoli, dopo il successo del lancio del fondo scambiato in Bitcoin Purpose in Canada. Evolve Funds Group ha rivelato che ora sta cercando di ottenere l’approvazione per un prodotto Ether ETF in Canada, dopo essere diventata la seconda azienda approvata per elencare un ETF Bitcoin a febbraio.

Negli Stati Uniti, il Chicago Board Options Exchange (CBOE) spera che le approvazioni ETF in Canada aggiungano slancio al suo deposito del 3 gennaio per elencare il Van Eck Bitcoin ETF dopo che tutti i suoi tentativi fatti nel 2017 sono stati negati.

I mercati tradizionali si raffreddano mentre le altcoins trovano slancio

I mercati finanziari tradizionali hanno affrontato la pressione il 2 marzo quando il trading si è raffreddato dopo il rally di lunedì che ha visto l’S&P 500 mettere su la sua migliore performance da giugno 2020.

Il NASDAQ, Dow e S&P 500 hanno terminato la giornata in rosso, in calo rispettivamente dell’1,69%, dello 0,41% e dello 0,74%, mentre il rendimento del Tesoro decennale degli Stati Uniti ha continuato il suo declino dopo il picco della scorsa settimana.

Diversi progetti altcoin hanno fatto grandi annunci che hanno contribuito a fornire una spinta ai loro valori di token.

Sony Europe ha rivelato di essersi unita al programma di validazione della rete Theta (THETA). Dopo l’annuncio, il prezzo di THETA è aumentato del 15,31% a 3,70 dollari, mentre il token TFUEL della rete ha raggiunto un nuovo massimo storico a 0,144 dollari.

Nel frattempo, il lancio della rete principale di Aavegotchi (GHST) è stato accompagnato dal primo drop del portale della piattaforma che ha coinvolto 10.000 portali con NFT venduti in meno di un minuto. Il successo del lancio e della vendita di NFT è stato seguito dal rally del 15% del prezzo di GHST, che ha raggiunto un nuovo massimo storico a 1,79$.

Il capitale complessivo del mercato delle criptovalute ora è di 1,51 trilioni di dollari e il tasso di predominio del Bitcoin è del 60,7%.